Insonnia

Non è solo noto nei circoli naturopatici che la maggior parte delle malattie croniche sono principalmente legate allo stress radiestesico (radiazione terrestre) e all'elettrosmog. Anche la medicina ortodossa sa tutto questo; da oltre 90 anni!

Già intorno al 1530 il medico Theophrastus Bombastus von Hohenheim, noto come Paracelso, nato a Egg vicino a Einsiedeln (Svizzera), fece questa dichiarazione scritta:

"Un letto malato è un modo sicuro per rovinarti la salute!"

Uno dei luoghi più importanti della nostra vita è il posto dove dormiamo, in nessuna parte del mondo ci fermiamo più a lungo che in questi pochi metri quadrati. Durante il sonno dovrebbe avvenire una rigenerazione ottimale. Il fatto che il nostro corpo reagisca in modo particolarmente sensibile ai vari campi di interferenza naturale e tecnica durante la fase del sonno è stato nel frattempo scientificamente provato.

Già nel 1932 Max Planck e Albert Einstein chiedevano la ricerca scientifica sulle radiazioni della terra!

La loro richiesta si basava sul fatto che numerosi esperimenti suggerivano che le radiazioni erano sempre presenti in malattie gravi come tumori e cancro. Inoltre, loro sono stati direttamente coinvolti da casi da parte dei loro conoscenti.

Sia Planck che Einstein erano ben informati sulle ricerche condotte dal signor Haviland a Londra nel 1880. Ha studiato il rapporto diretto tra le radiazioni della terra e la diffusione del cancro in questo monopolio mondiale ed è giunto alla conclusione irrevocabile che - oltre ad un'alimentazione scorretta e unilaterale - la casa e la terra sono decisive per lo sviluppo dei tumori e del cancro.

Quando ti trovi in un posto e ti senti a disagio, può essere a causa delle persone con cui stai. O forse è il posto che non ti fa bene. Aspetta tre giorni e tre notti. Se poi vi sentite esausti, andatevene senza esitazioni, per quanto pacifico possa essere il posto. Non si può guarire lì e si ammalerà soltanto. Perché certe forze che emanano dalla terra non sono d'accordo con voi. Segui il tuo istinto.

Nostradamus (1503-1566)

Utilizzando (soprattutto durante la notte) il generatore di ioni BIONIC© Ionizer non è possibile "bloccare" la radiazione terrestre e l'elettrosmog (ad es. WLAN, Smartphone, ecc.); per questo offriamo soluzioni con prodotti tachionici, che offriamo dal 1995.

Come già detto: utilizzando lo ionizzatore BIONIC© Ionizer l'aria nella stanza si arricchisce in brevissimo tempo di ioni negativi; il che a sua volta porta al fatto che con l'aiuto di questo generatore di ioni si manifesta un bio-clima ottimale nella stanza e, per esperienza, porta a sentirsi più riposati al mattino.


>• sezione successiva: in caso di esaurimento fisico e mentale