Migliaia e migliaia di cosiddette cellule ciliari si trovano in tutto il tratto respiratorio. Portano le ciglia, piccoli peli che si muovono avanti e indietro come onde. Servono a filtrare l'aria e a pulire le vie respiratorie. Una piccola parte degli ioni d'aria sono già depositati qui e attivano l'attività delle fibrille. La parte più grande raggiunge il sangue attraverso i polmoni.

Gli ioni negativi d'aria causano un aumento del citocromo C e un accumulo di enzimi che degradano le ammine (MAO = monoaminooxidasi). Il citocromo C svolge un ruolo molto importante nell'apoptosi cellulare (suicidio delle cellule malate).

È stato dimostrato che il potenziale della membrana cellulare può essere direttamente alterato dai diversi contenuti di ioni d'aria. Un potenziale di membrana cellulare negativo è un prerequisito per una crescita cellulare sana e attiva.

Le cellule con una crescita tumorale pronunciata mostrano un insufficiente potenziale negativo della membrana cellulare!

In chirurgia, tali potenziali negativi vengono quindi utilizzati per accelerare la guarigione di ferite e ossa.


>• sezione successiva: Effetto sul sistema nervoso